REVIEW: Dido poker

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

Abbiamo acquistato questa plastilina per il nostro bambino di 3 anni.

Cosa dire di Dido? È una garanzia, lo conosco da una vita, la mia mamma ce lo comprava a me il mio fratello e ci giocavamo da piccoli (ora abbiamo 37 e 34 anni) . Certo con gli anni è migliorata, è molto più morbida meno tossica. Non fa più quell’odore che faceva all’epoca. Avevamo acquistato un’altra marca ma dopo nemmeno una settimana era inutilizzabile, era dura l’ho dovuta buttare.

È sicura, prodotta con ingredienti naturali e innocua, non macchia. E, infatti questa pasta modellabile è fatta a base di farina di grano. È divertente ed educativa, risveglia mille emozioni e trasforma il gioco in unoe stimolo per crescere. Nella confezione ci sono 4 barattoli da 100 grammi ciascuno: giallo, azzurro, verde, fucsia.

Molto morbida è facile da modellare.

Per non farla seccare e mantenerla più lungo possibile basta…

Ursprünglichen Post anzeigen 26 weitere Wörter

Advertisements

Über OIKOS™-Redaktion

Wir berichten u.a. auch aus der bayerisch-tschechischen Grenzregion. Blog zum kostenlosen, monatlichen pdf-Magazin "DEEZ" (ISSN: 2366-4908). Gibts nur unter: issuu.com/smde

Veröffentlicht am März 5, 2017, in Weiden - Stadt. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink. Kommentare deaktiviert für REVIEW: Dido poker.

Die Kommentarfunktion ist geschlossen.

%d Bloggern gefällt das: